La mia prossima Maratona

7 novembre 2008

Corsetta rigenerante

Anche stamattina avevo puntato la sveglia alle 6 e puntualmente ha suonato ! La voglia è sottozero, ma sforzandomi e paragonando l'alzataccia al muro dei 30Km alle 6.30 sono pronto a partire dopo un bel caffettone. In programma ho una corsa breve e tranquilla, magari con qualche allungo nel finale. Parto rilassato, le gambe girano ma il fiato latita, forse sono un pò affaticato...... E' una bella giornata d'autunno, fresca e soleggiata, correre così è un piacere: vengo così ripagato della sveglia mattiniera ! Con questi pensieri, accelero molto rilassato, prendo una deviazione attraverso una strada bianca ricoperta di foglie con infinite gradazioni di giallo e marrone e questo mi riporta al Parco delle Cascine grazie al racconto di Yervs. Ed ecco che allora anche questa mini uscita acquista un senso....... Arrivo sotto casa, decido di saltare gli allunghi per avere un pò più di tempo per dedicarmi allo stretching e agli esercizi della schiena che stanno facendo veramente miracoli (devo ringraziare anche Bress per avermi consigliato di farli.
In totale 6,08 Km, passo medio 4'50", FC media 157 bpm.









Gran doccia calda, colazione e via al lavoro ! La giornata è cominciata bene.....

10 commenti:

  1. Stanchezza? Allora non sono solo a sentirla? Domattina anche io corsetta massaggiante per le gambe e domenica lunghissimo...e poi e' discesa amico mio!

    RispondiElimina
  2. Corsa bella e rilassante, a me capita quasi sempre che il fiato lo trovo dopo alcuni km che corro, forse 6 sono pochi, il fiato, quello vero dorme ancora!

    RispondiElimina
  3. @Ezio: discesa dici....vedremo ! In bocca al lungo per il lunghissimo caro Ezio !

    @Dani: ma sai che forse hai ragione ?

    RispondiElimina
  4. Non e' una novita' che il nostro corpo diventa un diesel, io mi accorgo di cominciare a stare bene dopo un ora di corsa, prima solo fatica e dolori dopo si comincia a volare. Gianluc dopo il lunghissimo il peggio e' andato...manca solo Firenze...ma li' sara' una festa!

    RispondiElimina
  5. sono contento che gli esercizi per la schiena ti abbiano aiutato,la dritta me l'ha data alberto.domenica avrai modo di conoscerlo se la schiena glielo permettera'!!!ha ricominciato anche lui a riaccusare qualche dolore

    RispondiElimina
  6. Eggià, i colori dell'autunno sono una spinta in più per correre.
    Vai uomo, Firenze si avvicina.

    RispondiElimina
  7. Stanchezza ce l'ho pure io,ed anche io e la Cri siamo un po a corto di fiato, ma sarà quest'autunno un po anomalo...hai fatto una copia della mia corsa.....anche te Zen...! Anch'io come Ezio comincio a carburare dopo 7-8 km prima faccio fatica ! Siamo dei diesel....

    RispondiElimina
  8. Questa si' che e' una sveglia!!!
    Vai!

    RispondiElimina
  9. Davvero un bel blog, complimenti!

    Questo è il mio:
    andrev91-sportblog.blogspot.com

    Ti aspetto con i commenti!

    RispondiElimina
  10. fighissimo anche il tuo di blog, grazie per aver visitato il mio ed alla prossima..
    ahh, complimenti.
    Ciao.

    RispondiElimina

Mi interessa sapere come la pensi e se non ti viene in mente niente lasciami anche solo un saluto che sarà graditissimo. Se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio!

L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e che eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001